LE MATITE | 11

FARE SCUOLA IN QUESTO TEMPO

Dialoghi sull'educare

No foto
A cura di Camarlinghi Roberto Direttore della rivista "Animazione Sociale"
No foto
A cura di d'Angella Francesco Psicosociologo

Se desideri richiedere il libro scrivi ad abbonamenti@gruppoabele.org o chiama in redazione: Laura 0113841046

PRESENTAZIONE DEL VOLUME (pp. 128)

Il volume raccoglie interventi di grandi figure del pensiero e dell’agire educativo apparsi negli ultimi tempi sulla rivista Animazione Sociale. Al centro delle riflessioni, sviluppate in maniera dialogica, è la domanda: «Come accompagnare i percorsi di crescita delle nuove generazioni in quest’epoca complicata?». Una domanda potente, appassionante, necessaria, a cui cercano risposta, in un capitolo di questo libro, le/gli stessi studenti delle scuole.

Luogo e attore centrale delle riflessioni qui proposte è la scuola, sollecitata a pensarsi come servizio educativo in dialogo costante e sapiente con la propria comunità territoriale di riferimento. Perché se per crescere un bambino, una bambina ci vuole un villaggio, allora non basta la scuola, occorre che tutta la città assuma in sé la sfida educativa, non solo riconoscendo ma sostenendo la fondamentale azione di cittadinanza svolta dalle scuole del territorio.

Proprio alla scuola e al concetto di «comunità educativa» ogni anno (dal 2022) la Città di Torino e la Città Metropolitana di Torino con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo e il coordinamento scientifico di Animazione Sociale dedicano il Social Festival Comunità Educative. I dialoghi contenuti nel libro si collocano all’interno di questo filone di ricerca e offrono bussole preziose per chiunque voglia riflettere su come fare scuola ed educazione oggi.

Nel libro dialoghi con: Miguel Benasayag, Elena Granata, Ivo Lizzola, Franco Lorenzoni, Ugo Morelli, Franca Olivetti Manoukian, Gustavo Pietropolli Charmet, Mario Pollo, Massimo Recalcati, le/gli studenti di scuole superiori di secondo grado.

Volume pubblicato in occasione del Social Festival Comunità Educative 2023

SOMMARIO

Presentazione
Ci vuole una città per fare una scuola, ci vogliono le scuole per fare una città

La fatica che si fa a crescere, oggi più di ieri
Accompagnare cammini fragili e incerti
Intervista a Gustavo Pietropolli Charmet a cura di Roberto Camarlinghi e Francesco d’Angella

La scuola che vorremmo
Dai racconti delle ragazze e dei ragazzi
A cura di Fabrizia Paltrinieri 

Per una scuola del territorio
Collaborare per il nostro domani
Intervista a Franca Olivetti Manoukian a cura di Ivana Paganotto e Franco Floris

Essere insegnante nel nostro tempo 
Il difficile compito di dare senso agli anni della scuola
Intervista a Franco Lorenzoni a cura di Ivana Paganotto e Franco Floris

Maestro è chi insegna l’amore per il sapere
Se educare è sospingere verso l’apertura di altri mondi
Intervista a Massimo Recalcati a cura di Roberto Camarlinghi e Francesco d’Angella

A scuola nessuno è un errore
Per una scuola «atelier» che riconosca le singolarità e coltivi il «comune»
Intervista a Miguel Benasayag a cura di Franco Floris e Roberto Camarlinghi

Portiamo la classe davanti al mare
Scompaginare l’assetto d’aula per educare cittadini attivi
Intervista a Elena Granata a cura di Roberto Camarlinghi e Francesco d’Angella

A scuola non va solo la mente, ma anche il corpo
La corporeità come dimensione fondante dell’apprendimento
Intervista a Ugo Morelli a cura di Ivana Paganotto e Francesco d’Angella

Essere adulti generativi
Saper animare luoghi, climi e scene di apprendimento
Intervista a Mario Pollo a cura di Franco Floris    

La scuola oggi, un «attendamento» per la traversata
A scuola per imparare a rimettere al mondo il mondo              
Intervista a Ivo Lizzola a cura di Franco Floris 

Abbonati alla rivista

Da sempre Animazione Sociale mantiene l'abbonamento a un prezzo ridotto, grazie al sostegno delle lettrici e dei lettori e del Gruppo Abele che ne è l'editore. Una scelta per favorire l'accesso di tutti alla formazione, risorsa vitale per lavorare nel sociale.

Abbonati