Collana Geki

Lavorare insieme tra operatori

Come affrontare il conflitto nel gruppo di lavoro

No foto
Camarlinghi Roberto Direttore della rivista "Animazione Sociale"
No foto
d'Angella Francesco Psicosociologo

Volume esaurito. Disponibile solo in pdf € 5 

 

SOMMARIO

Presentazione Lavorare nel sociale è lavorare con gli altri

Introduzione Se la sostenibilità del welfare locale è data (anche) dal saper lavorare insieme di Michele Testolina

Perché è importante lavorare con altri? Le ipotesi sottese alla co-costruzione di conoscenze e azioni, A cura di Roberto Camarlinghi e Francesco d’Angella

Non perdere mai l’oggetto di lavoro Come far sì che i conflitti di interpretazione non diventino conflitti interpersonali, A cura di R. Camarlinghi e F. d’Angella

Allentare i propri attaccamenti Quando l’altro diventa partner nella conoscenza, A cura di R. Camarlinghi e F. d’Angella

Dal fare all’argomentare L’importanza di aprire un confronto sulle premesse delle nostre azioni, A cura di R. Camarlinghi e F. d’Angella

Riaprire spazi mentali Per un’antropologia della fragilità Intervista a Salomon Resnik

Acquista il prodotto

Aggiungi

Abbonati alla rivista

Da sempre Animazione Sociale mantiene l'abbonamento a un prezzo ridotto, grazie al sostegno delle lettrici e dei lettori e del Gruppo Abele che ne è l'editore. Una scelta per favorire l'accesso di tutti alla formazione, risorsa vitale per lavorare nel sociale.

Abbonati