1. Animazione Sociale
  2. Appuntamenti
  3. 2018
  4. Eventi 2018
  5. Quando il partner è la biblioteca

Tutti gli appuntamenti

Quando il partner è la biblioteca

Quali alleanze e sinergie sono capaci di generare scenari inediti e nuovi orizzonti per la cittadinanza? Come costruire reti che sostengano nelle sfide poste da diversi contesti socioculturali? In che modo le biblioteche possono fare leva sulla loro natura inclusiva e multiforme per connettersi alle comunità locali? Quali collaborazioni si rivelano più proficue tra professionisti di ambiti differenti? E con quale ruolo dei cittadini?

Le domande sono molte: cercheremo di interrogarci insieme, proseguendo il percorso di ricerca e confronto sul ruolo sociale delle biblioteche, intrapreso cinque anni fa dalla rivista Animazione Sociale con i Laboratori Bibliosociali.

Questa volta (dopo i convegni di Montechiarugolo e Verbania e numerosi seminari intermedi) il percorso fa tappa a Nichelino (To), con gli interventi di esponenti del panorama bibliotecario nazionale e internazionale, con gli stimoli di rappresentanti degli universi del welfare e del lavoro socioeducativo, con momenti di gruppo in cui esplorare specifiche esperienze e discutere di situazioni concrete.

Un appuntamento destinato a operatori e dirigenti delle biblioteche, operatori e responsabili di servizi sociali, educativi e culturali, amministratori locali, insegnanti, rappresentanti di cooperative e associazioni, cittadini che a vario titolo sono attivi in biblioteca o in altri contesti socioculturali.

Consapevoli della fatica di fare rete, ma convinti che la capacità di collaborare permetta un orientamento nella complessità e un sostegno reciproco di fronte alle difficoltà.

Il Convegno è promosso dal Comune di Nichelino, sostenuto da Sbam (Sistema Bibliotecario dell’Area Metropolitana torinese) e AIB-Piemonte, con il coinvolgimento delle biblioteche civiche di Torino.

L’iniziativa è organizzata dalla biblioteca civica Giovanni Arpino di Nichelino (che celebra così i suoi 25 anni), dalla rivista Animazione Sociale e dai Laboratori Bibliosociali, un percorso di ricerca e confronto che si interroga sulla funzione sociale delle biblioteche (www.laboratoribibliosociali.it).


PER ISCRIVERSI

La partecipazione al convegno è gratuita con iscrizione obbligatoria. 

Iscriversi entro e non oltre lunedì 22 ottobre.

L’iscrizione obbligatoria serve per ragioni organizzative e di sicurezza, in quanto le sale a disposizione hanno una capienza definita. Per questo motivo, ti chiediamo anche di avvisarci via mail (info@laboratoribibliosociali.it) qualora sopravvengano impedimenti alla tua partecipazione.
Ti chiediamo quindi di compilare la scheda di iscrizione e scegliere un gruppo di lavoro per il pomeriggio del venerdì.

 Compila la scheda di iscrizione al convegno “Quando il partner è la biblioteca”

PROGRAMMA & RELATORI
COME RAGGIUNGERE LA BIBLIOTECA

Indirizzo: biblioteca “Giovanni G. Arpino” di Nichelino (via Filippo Turati 4/8, Nichelino)

Per chi arriva in automobile lo sbocco più vicino dalla Tangenziale Sud di Torino è l’uscita “Debouchè”.

Per chi arriva in treno da entrambe le stazioni: prendere la metropolitana in direzione “Lingotto” fino al capolinea; prendere il bus 35 in direzione “Amendola” fino al capolinea (fermata “Amendola”). Tempi: circa 45 minuti.
Passaggi: la metro ogni 3 minuti; il bus 35 ogni 12 minuti. Costo: 1,70 euro.

Dalla stazione di Torino Porta Susa: prendere il treno verso Pinerolo (la terza fermata è Nichelino). Dalla stazione alla biblioteca ci sono 500 metri.
Tempi: circa 15 minuti. Passaggi: partenze alle h. 8,19 – 8,54 – 9,54. Costo: 1,90 euro.

TAXI: Dalla stazione di Torino Porta Nuova una corsa in taxi dura circa 30 minuti e costa circa 19,00 euro.

Le due stazioni sono agevolmente collegate tra loro dalla metropolitana.

Mappa Nichelino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


INFO E AGGIORNAMENTI

Per info:

info@laboratoribibliosociali.it

011 3841048

https://www.facebook.com/events/330448804194453/

 

Facebook

Twitter