303

copertina-n-303WEB

303 – 7 /2016

intervista

I luoghi buoni della cura
Come mandare avanti la rivoluzione culturale avviata da Basaglia
Intervista a Peppe Dell’Acqua a cura di Anna Poma

studi

È il pregiudizio a gelare la generatività
Come reagire alla glaciazione delle differenze?
Emanuela Fellin, Ugo Morelli

prospettive

Nuove generazioni in ricerca di altre generatività
Ragionamenti verso il secondo appuntamento «Cose da fare con i giovani»
A cura di Andrea Marchesi, Michele Marmo, Franco Floris

inserto del mese

Idee e pratiche dai territori della cura

Fare salute mentale oggi

  • Riconoscersi nel destino di fragilità dell’altro
  • Perché non bastano gocce e pastiglie
  • Fare inserimenti lavorativi nel tempo della crisi

Testi di Eugenio Borgna, Andrea Materzanini, Consorzio Cascina Clarabella

metodo

Se il servizio sociale diventa una trincea
Uno sguardo dietro le quinte per provare ad aprire ipotesi di futuro
Cira Stefanelli

strumenti

Al lavoro con giovani senza lavoro
Territori che si sperimentano nel contrastare insieme la disoccupazione giovanile
Massimiliano Anzivino, Lauro Menozzi

luoghi&professioni

L’eterogeneità come spazio collaborativo
Un bilancio del contributo del Regolamento dei beni comuni nei Quartieri di Bologna
A cura di Donato Di Memmo

bazar

discussione Tre domande a chi dice: «Via i profughi!», Fabrizio Floris
diari «Come è stato possibile incarnare il male?», Adriana Lorenzi
diari Io educatore davanti al Gran Commodoro, Carlo Battaglia
locande Profumi di inclusione nel Canton Ticino, Daniela Poddu, Giovanni Casula

 

Facebook

Instagram

Follow Me on Instagram