276

276 – 8 /2013

intervista
Lavorare con il sogno di una felicità urbana
Senza un’utopia rimane il poco che viviamo quotidianamente
Intervista a Benedetto Saraceno a cura di Roberto Camarlinghi e Francesco d’Angella

studi
L’educatore al lavoro sul desiderio
Educatori che sanno negli anni restare umani senza rinunciare al desiderio e alle inquietudini
Andrea Marchesi

prospettive
Di quali servizi sempre più ci sarà bisogno?
Come non smettere di costruire diritti nella fragilità che ci avvolge
Franca Olivetti Manoukian

Inserto del mese
Fare comunità insieme agli anziani/2
Farsi città nel farsi prossimi agli anziani invisibili fragili
Cosa è in gioco nel farsi cittadini con gli anziani fragili?
Pratiche sociali oltre la soglia dei servizi
Il lavoro di comunità, centro del nuovo welfare
La tessitura dell’intraprendere dei cittadini
A cura di Germana Corradini, Alessandra Donelli, Sara Incerti, Gino Mazzoli, Alessandro Oleari, Daniela Scrittore

metodo
Perché la scrittura nei servizi sociali
Dieci buoni motivi per avviarsi verso scritture riflessive, rielaborative, narrative
Sergio Quaglia

luoghi&professioni
Per una biblioteca del cittadino partecipe
La biblioteca sociale tra ascolto, incontro e partecipazione
Massimiliano Anzivino

bazar
punto Scarabottolo
discussione Arrendersi a passioni tristi impedisce di vedere il futuro Marina Fasciolo
diari Educare nel tempo imperfetto Alessandro Forneris
libri Un caleidoscopio di incontri attraverso luoghi e culture Francesco Caligaris
locande Orti con vista su un panorama di colori e sapori Salvatore Cacciola

Facebook

Instagram

Follow Me on Instagram