271

271 – 3 /2013

intervista
Non è tempo per rifugiarsi nell’impotenza
Se la possibilità di agire nasce nel combinare approccio tecnico e approccio tragico
Intervista a Miguel Benasayag a cura di Francesco Garzone
 
studi
La posta in gioco tra primo e secondo welfare
Il rischio che il secondo welfare si alimenti dell’impoverimento del primo
Remo Siza

prospettive
Il welfare deve cambiare registro
Va preso sul serio il compito di coltivare e mettere all’opera le competenze dei soggetti
Alessandro Montebugnoli

Inserto del mese
Parole chiave per lavorare con i giovani/3
Dal simulare partecipazione al generare esperienze
Come possono i giovani entrare nella vita sociale?
Quando i luoghi dell’animazione escono dal fittizio
Giovani che generano beni comuni
Sei appigli per farsi esperti in un tempo di incertezza
A cura di Cristiano Conte, Gabriella Contu, Franco Floris,
Ivo Lizzola, Andrea Marchesi, Michele Marmo

metodo
Quando il rientro in famiglia è impossibile
Traiettorie educative dallo stare in comunità all’abitare autogestito
Roberta Ruggeri, Anna Poma

strumenti
Come l’umorismo può trasformare le situazioni
Titubanze e trasformazioni nell’agire umorismo e creatività in campo sociale ed educativo
Alberto Panciroli, Vincenza Nastasi, Stefano Valaguzza

luoghi&professioni
Social worker alla ricerca di “mandato sociale”
Alcuni indizi culturali per un’inedita legittimazione del welfare
Luigi Gui

Facebook

Instagram

Follow Me on Instagram