1. Animazione Sociale
  2. News
  3. 2020
  4. Eventi 2020
  5. ABITARE I CONFINI

_

ABITARE I CONFINI

Quale lavoro con le marginalità urbane?
meeting workshop & webinar | 14.15.16. dicembre 2020

Abitare i confini_programma

Le città oggi si scoprono fragili. Percorse da tante, troppe vite marginali.
Uomini e donne che sentono venir meno ogni riferimento, che cercano di tenersi in piedi malgrado tutto vacilli.
Alcuni approdano in strada, altri si aggrappano agli aiuti che trovano.
C’è chi ha un progetto e cerca di custodirlo. Chi appare perduto ma ancora spera. Chi ha sofferto troppo per sperare ancora.
Fragilità esistenziali, familiari, psichiche, sociali, economiche.
Le città oggi appaiono un piano inclinato dal peso delle disuguaglianze.
Così, sui confini tra inclusione ed esclusione, cresce il numero di adulti e nuclei familiari.
Su quei confini ci sono anche, da sempre, i servizi di welfare della città: pubblici, di terzo settore, del volontariato.
La loro scommessa è tessere fili e costruire ponti: per tenere dentro chi rischia di scivolare fuori.
Ma oggi questa scommessa come giocarla? Con chi? Con quali linguaggi e invenzioni?

L’appuntamento nazionale è promosso da ASP Città di Bologna in partnership con il Comune di Bologna in collaborazione con Animazione Sociale.

CREDITI:
• Ente accreditato MIUR
• Assistenti Sociali: 19 crediti formativi generali.
• Professioni sanitarie: 20 ECM (solo regione Emilia Romagna)

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
L’evento è strutturato interamente su piattaforma online. Verrà inviato a tutti gli iscritti il link per partecipare.
Al momento dell’iscrizione verrà chiesto di effettuare una scelta per la partecipazione ai meeting workshop (interattivi max 40 partecipanti) e/o al webinar plenaria (videoconferenza con possibilità di comunicare tramite chat).
L’iscrizione e le preferenze espresse saranno confermate solo a pagamento della quota. Per gli enti pubblici saranno confermate all’invio della determina dell’impegno di pagamento.

PER ISCRIVERSI

QUOTE DI PARTECIPAZIONE
• Iscrizione evento: 70 €
• Tariffa agevolata per studenti di fascia 19-25 anni: 45 €
La quota comprende la partecipazione al convegno e un abbonamento annuo ad Animazione Sociale.

L’iscrizione al convegno dà accesso a 19 crediti formativi per assistenti sociali.

Per l’iscrizione è necessario compilare il form di iscrizione

FORM DI ISCRIZIONE

MODALITA’ DI PAGAMENTO

* online con carta di credito, pay pal dal sito: ticket eventi
* C/C postale nr. 155101 intestato a “Gruppo Abele Periodici – corso Trapani 95 – 10141 Torino” (specificare la causale del versamento Bari 2018)
* Bonifico bancario sul conto UNICREDIT BANCA S.P.A. – IBAN IT 97 D 02008 01131 000002484170 – intestato a “Associazione Gruppo Abele” (specificare nominativo, causale del versamento BOLOGNA 2020). Dall’estero per i bonifici bancari SWIFT: UNCRITM1AB7
In caso di pagamento tramite c/c postale o bonifico la ricevuta del versamento deve essere subito inviata a abitareiconfini@gmail.com

La quota di iscrizione non verrà rimborsata in caso di disdetta. Verrà comunque attivato l’abbonamento alla rivista.

SOLO GLI ENTI PUBBLICI possono pagare a ricevimento fattura comunicando via mail l’elenco dei partecipanti e la determina di pagamento.

>> Se desideri partecipare a entrambe le iniziative che Animazione Sociale promuove a dicembre (Invenzioni di comunità, dal 3 al 5 e Abitare i confini, dal 14 al 16), una speciale promozione: 100 €, 70 per studenti (la quota comprende la partecipazione alle 2 iniziative e un abbonamento annuale alla rivista). Vai alla promozione >>>


Segreteria organizzativa: Felice Addario, Laura Carletti, Monica De Luca, Angela Iannantuono

Per informazioni cell. 331 5753861 | mail: abitareiconfini@gmail.com