ABBONATI AD ANIMAZIONE SOCIALE

La rivista che dal 1971 forma generazioni di operatori sociali


–> 9 numeri all’anno su abbonamento postale;
–> L’edicola online per leggerla sui tuoi dispositivi;
–> L’archivio digitale per consultare e scaricare in pdf più di 2700 articoli

 
Convincere, convincere, convincere

«Noi, nella nostra debolezza, in questa minoranza che siamo, non possiamo vincere. è il potere che vince sempre; noi possiamo al massimo convincere ». Tornano alla mente le parole di Franco Basaglia (Conferenze Brasiliane, 1979) davanti alla campagna di delegittimazione e sospetto in atto contro il mondo della solidarietà, pubblica e privata, istituzionale e informale. Perché oggi sta accadendo proprio questo: si sta scegliendo di fare la «guerra alla solidarietà» per rassicurare un popolo impaurito. Sembra paradossale, di certo è inefficace, ma vi è del metodo in questa follia. leggi di più >>

Il numero 326 di Animazione Sociale è in stampa!
già disponibile online
Sommario >>
Per acquistare il singolo numero >>

 
Hai mai fotografato la «città del noi»?

In questi anni un’espressione ha accompagnato i percorsi di ricerca svolti dalla rivista e culminati in convegni, appuntamenti nazionali, Social Festival: la «Città del Noi». La città perché simbolicamente è il luogo delle vite individuali e collettive. Oggi le città sono delicati esperimenti dove si prova a comporre le tante diversità, tra pulsioni a escludere e tensioni a tener dentro. Dentro i tessuti locali (dei centri medio-grandi come dei paesi più piccoli di cui è fatta l’Italia) gli operatori sociali sono chiamati a essere anime pensanti e desideranti, riscoprendo lungo questa via la politicità (da polis = città) del proprio agire.  leggi di più >>

Scommetti con noi sulla forza del pensare

Animazione Sociale vive grazie ai suoi lettori. E a un loro gesto, imprescindibile: la decisione di (ri)abbonarsi. Va avanti così la storia di una rivista che, dal 1971, senza finanziamenti né pubblicità, forma generazioni di operatori sociali.
Non far mancare il tuo sostegno a questa avventura culturale, che nel nome di un “noi” ampio e inclusivo è impegnata a rilanciare le ragioni dell’umano e della sua cura. E che insieme ai suoi lettori continua a scommettere sulla forza del pensiero per affrontare questo complicato presente.
Grazie se rinnoverai
il tuo abbonamento.

 

L’ABBONAMENTO
SI FA IN TRE


Se ti abboni, puoi leggere online la rivista non appena viene chiusa in redazione. In attesa che arrivi a casa la copia cartacea. Un servizio che si aggiunge all’accesso all’archivio dal 1998.
per approfondire

LA COLLANA
LE MATITE


Matite è il nome della nuova collana. Perché le matite sottolineano e annotano. Per non dimenticare i pensieri di altri, per inserirli nei nostri. E scrivere nuove pagine di lavoro sociale ed educativo.
Tutti i titoli della collana

L’ULTIMA
“MATITA”


Disponibile il nuovo volume della collana “Le matite”. Il quarto dopo quelli dedicati al lavoro con adolescenti in difficoltà, all’essere gruppo di lavoro e alla cura in salute mentale.
Sommario

CONSULTA IL NOSTRO ARCHIVIO ONLINE

Animazione Sociale è parte del progetto culturale del Gruppo Abele

Resta in contatto.

 

Iscriviti alla Newsletter

Facebook

Instagram

Follow Me on Instagram